DISAGIO E CREATIVITA

Se “La creatività è la risposta che apre” (Carotenuto), allora si dimostrerà come una qualunque forma di espressione creativa possa portare luce, consapevolezze e benessere, sia al singolo che alla collettività, in società pressoché dominata da malesseri interiori.
“ll vero vantaggio, per l’artista, è la sua relativa incapacità d’adattamento;
essa gli permette di tenersi lontano dalle grandi vie, di seguire la propria aspirazione e di scoprire ciò che manca agli altri, senza che essi lo sappiano.”
(Carl Gustav Jung, “Psicologia e poesia”)